Welcome
Who is Catullus?   Links
Catullus Forum   Search Translations
 

  Available Italian translations:  
 
1 2 2b 3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 14b 15 16 17 21
22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
32 33 34 35 36 37 38 39 40 41
42 43 44 45 46 47 48 49 50 51
52 53 54 55 56 57 58 58b 59 60
61 62 63 64 65 66 67 68 69 70
71 72 73 74 75 76 77 78 78b 79
80 81 82 83 84 85 86 87 88 89
90 91 92 93 94 95 95b 96 97 98
99 100 101 102 103 104 105 106 107 108
109 110 111 112 113 114 115 116
 

 Available languages: 
 
Latin
Afrikaans   Albanian   Arabic
Brazilian Port.   Bulgarian   Castellano
Catalan   Chinese   Croatian
Czech   Danish   Dutch
English   Esperanto   Estonian
Finnish   French   Frisian
German   Greek   Gronings
Hebrew   Hindi   Hungarian
Interlingua   Irish   Italian
Japanese   Korean   Limburgs
Norwegian   Persian   Polish
Portuguese   Rioplatense   Romanian
Russian   Scanned   Serbian
Spanish   Swedish   Telugu
Turkish   Ukrainian   Vercellese
Welsh  
 

 Gaius Valerius Catullus     
About Me
Send a Reaction
Read Reactions
 

 
Carmen 62 (in Italian by Mario Ramous)
<<    >>
Available in Latin, Chinese, Croatian, English, French, Hungarian, Italian, and Scanned. Compare two languages here.
Viene la sera e Vespero nel cielo
dopo estenuante attesa accende la sua luce.
In piedi, in piedi, ragazzi; via dalle mense:
qui verr la vergine, si canter l'imeneo.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Guardateli, ragazze, alzatevi con loro;
sull'Eta brilla di luce la stella della sera.
S, cos, sono balzati in piedi;
in piedi canteranno e dovremo ascoltarli.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Non avremo vittoria facile, compagni.
Osservate come ripetono e ripetono
il loro canto: sar memorabile,
v'impegnano tutte le loro forze.
E noi abbiamo la mente rivolta altrove:
vinceranno, meritano questa vittoria.
Ma almeno ora prestate un po' d'attenzione:
cominciano a cantare, dovremo rispondere.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Non vola in cielo stella pi crudele, Espero,
se puoi strappare una figlia all'abbraccio di sua madre,
strapparla a quell'abbraccio che non vuol lasciare,
per abbandonarla innocente all'ardore di un giovane.
Un nemico non pi crudele coi vinti.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Non splende in cielo stella pi gentile, Espero,
se con la tua luce suggelli quelle nozze
che sposo e genitori avevano deciso,
ma non strinsero prima che si alzasse la tua fiamma.
Puoi chiedere al cielo un'ora pi felice di questa?
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Espero ha rapito una di noi, compagne.
Al tuo apparire vegliano i custodi.
La notte cela i ladri, ma tu, Espero,
rispuntando al mattino, li sorprendi.
E le ragazze in pianto fingono di maledirti,
anche se maledicono chi invocano in segreto.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Come in un giardino germoglia solitario un fiore
sfuggito al gregge e mai sfiorato dall'aratro,
e il vento lo accarezza, lo nutrono sole e pioggia,
tutti i giovani vorrebbero coglierlo;
ma se sfiorisce divelto da un'unghia aguzza,
di tutti loro non lo desidera pi nessuno:
cos una vergine cara finch rimane pura,
ma quando violata perde il suo primo fiore,
non pi gradita e cara a nessuno.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Come la vite che nasce isolata in terra spoglia
non riesce ad alzarsi n a maturare l'uva,
ma piegandosi sotto il peso del tenero fusto
quasi sfiora con le sue radici il tralcio pi alto
e da nessuno, contadini o buoi, presa a cuore,
se per caso si lega in matrimonio all'olmo
tutti, contadini o buoi, l'hanno a cuore;
cos invecchia trascurata una fanciulla vergine,
ma se a tempo debito stringe giuste nozze,
eluso l'odio del padre, avr l'amore di un uomo.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
Dunque non opporti, vergine, a questo sposo
che ti ha dato tuo padre, non opporti:
a padre e madre si deve obbedire.
La verginit non solo e tutta tua:
un terzo del padre, un terzo della madre,
solo un terzo tuo: non puoi opporti a loro
che con la dote al genero ti hanno data.
Imen o Imeneo, Imen vieni o Imeneo.
© copyright 28-12-2001 by Mario Ramous
Share this text:


Feel free to post messages about this carmen in the Carmen 62 section of the Catullus Forum.
The latest posts are:
 


  copyright 1995-2013 by Rudy Negenborn